Come utilizzare la fessura del tagliere: il trucchetto che non conoscevi

  • 515.943
  • 3 / 3
Pubblicato da
InCucina
pubblicato il 27 luglio 2019 alle ore 16:08
Alcuni taglieri presentano una fessura su uno dei due lati, ma sapete veramente a cosa serve?

Generalmente viene utilizzata per appendere i taglieri, ma in realtà la sua funzione è davvero geniale. 

Grazie a questa fessura saremo in grado di inserire i nostri ingredienti direttamente all’interno delle ciotole.
Tutto quello che dovremo fare sarà, dopo aver tagliato gli alimenti, farli passare attraverso lo spazio, in modo tale che vadano a finire all’interno della ciotola che avremo posizionato al di sotto. In questo modo non rischieremo neanche di sporcare o far cadere pezzi di cibo sul piano cottura.

Se avete preferito un tagliere di legno a uno di plastica è anche molto importante mantenerlo sempre pulito. 

Come pulire gli utensili in legno con metodi naturali
Se avete appena comprato utensili in legno, la prima cosa da fare è immergerli in acqua calda per 5 minuti. Inoltre, è sempre bene trattare i materiali in legno con olio di semi, ungendone la sua superficie, ripetendo l'operazione una seconda volta il giorno successivo. Evitate di usare l'olio d'oliva che potrebbe irrancidirsi, ma preferite l'olio di semi.
 
Questo trattamento andrebbe ripetuto un paio di volte l'anno: così i vostri utensili in legno avranno vita più lunga. Inoltre, evitare di usare mestoli e taglieri troppo vecchi: man mano che invecchiano, infatti, diventano sempre più porosi e quindi sempre più soggetti a contaminazioni.