Basilico, 4 fertilizzanti naturali per averlo sempre perfetto

  • 789.231
  • 1 / 6
Pubblicato da
InCucina
pubblicato il 12 giugno 2021 alle ore 11:46
Il basilico è la pianta aromatica per eccellenza, con il suo profumo unico rende eccezionali molti piatti.
Ha bisogno di una certa cura per essere coltivato ma vediamo quali ingredienti naturali possono essere utilizzati per fertilizzarlo.
 
1.  Acqua di cottura di verdure, frutta e ortaggi. Le proprietà presenti in questi alimenti aiutano a rendere sano e fertile il terriccio.
2.  Fondi di caffè uniti al terriccio. Il caffè è ricco di elementi nutritivi che rendono forte il basilico.
3.  Scarti di cucina ridotti quasi in polvere dopo averli essiccati.
4.  Lievito di birra unito a caffè e cenere. I componenti presenti nel lievito stimolano la crescita di nuovi fiori e foglioline.

Il tuo basilico risulta comunque secco?

Una delle cose più importanti per il basilico è la giusta esposizione. Il basilico, per crescere bene, deve stare in un posto arioso, ma non troppo ventilato, che sia illuminato ma lontano dai raggi solari. I raggi del sole diretti, infatti, potrebbero bruciare le foglie; al contrario troppo poco sole le farebbe ammosciare. Inoltre controllate che la terra nel vaso dreni bene l'afflusso di acqua e che non ci siano ristagni nel vaso o nel sottovaso.