1. Salmone all'arancia: la ricetta del secondo piatto semplice e profumato
    Salmone all'arancia: la ricetta del secondo piatto semplice e profumato Il salmone all'arancia è un secondo piatto semplice ma raffinato: una ricetta ideale per quando avete ospiti a cena ma poco tempo per cucinare. In pochi minuti, infatti, porterete in tavola un piatto profumato e stuzzicante: basteranno pochi e semplici ingredienti per realizzarlo. Nella nostra ricetta, il salmone viene cotto brevemente in padella e poi sfumato prima con il succo di arancia, poi con un mix di miele e salsa di soia, in modo da realizzare una golosa glassatura: il risultato sarà un piatto davvero invitante, da accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco. Per preparare il piatto potete acquistare un trancio di salmone fresco, oppure surgelato: la cosa importante sarà, in questo secondo caso, scongelarlo correttamente. Se utilizzate il salmone fresco, assicuratevi che sia stato prima abbattuto e spinato: potete pulirlo da voi, oppure farvelo pulire in pescheria. Potete utilizzare sia il filetto di salmone, sia i fiori di salmone, cioè il filetto già tagliato a tranci. Per quanto riguarda invece il condimento, usate delle arance succose ma non troppo mature; se non amate il miele e la salsa di soia, potete anche procedere senza glassatura finale: sarà comunque squisito. Se preferite, potete usare l'olio extravergine d'oliva al posto del burro. Naturalmente, potete sostituire l'arancia con altri agrumi, secondo i vostri gusti: andranno bene anche mandarini, limoni, pompelmi. Se vi piace questo pesce ricco di benefici, potete gustarlo anche in versione tartare, magari con la variante che prevede anche l'avocado, oppure provare la ricetta del salmone in padella con pomodorini e olive. Ecco come realizzare il salmone all'arancia alla perfezione.
  2. Bocconcini di pollo al sesamo: la ricetta del secondo piatto orientale semplice e goloso
    Bocconcini di pollo al sesamo: la ricetta del secondo piatto orientale semplice e goloso I bocconcini di pollo al sesamo sono un secondo piatto dal tocco orientale, semplice da preparare ma davvero stuzzicante: la ricetta ideale quando non sapete cosa fare dei petti di pollo che avete comprato, o quando volete sorprendere qualcuno con un piatto originale e invitante. Prepararlo è facilissimo: basterà dividere la carne in bocconcini che saranno fritti, dopo averli passati nell'uovo e nella farina; nel frattempo creeremo un condimento a base di sesamo, aceto di riso, salsa di soia, miele e amido di mais: sarà questo a conferire al piatto la sua nota esotica. Una volta pronto il condimento, il pollo sarà ripassato velocemente in padella per farlo amalgamare alla carne: il risultato è un secondo piatto succulento ed elegante, che piacerà a tutti. Naturalmente, potete preparare questa ricetta anche con altri tagli di pollo, come le cosce o i fusi, oppure sostituire la carne di pollo con quella di tacchino: se usate i petti vi suggeriamo di non batterli prima, in modo che restino un po' più spessi e assorbano meglio il condimento; inoltre potete aggiungere scorza e succo di limone o di arancia, per aromatizzare in maniera più intensa il piatto; fatelo però solo alla fine, in modo che l'aroma non sviluppi la sua parte amara. Potete poi aggiungere le erbe aromatiche o le spezie che preferite: andranno bene erba cipollina, coriandolo, menta, prezzemolo, ma anche curry o zenzero. Se vi piacciono i piatti orientali, provate anche la ricetta del pollo in agrodolce, tipica della cucina cinese, oppure quella del pollo al latte di cocco e curry, grande classico della cucina thailandese. Ecco come preparare i bocconcini di pollo al sesamo alla perfezione.