1. Cous cous alle verdure: la ricetta del piatto freddo direttamente dal Maghreb
    Cous cous alle verdure: la ricetta del piatto freddo direttamente dal Maghreb Il cous cous alle verdure è un primo piatto gustoso e colorato, perfetto da servire sia freddo sia a temperatura ambiente per un pranzo in famiglia, una cena con gli amici o un buffet di festa. Il cous cous, o cuscus, è una preparazione tipica della cucina maghrebina, oggi conosciuto e amato in tutta Europa. Si ottiene dalla lavorazione della semola di grano duro e viene tradizionalmente condito con ortaggi fragranti o con pietanze a base di carne e di pesce.   Nella nostra versione, dai profumi tipicamente mediterranei, viene condito con tante verdurine di stagione – melanzane, zucchine, pomodori e carote – saltate velocemente in padella con un fondo di cipolla e olio; una volta cotte, ma ancora belle croccantine, queste vengono mescolate al cous cous, precotto e rinvenuto in acqua bollente: il risultato è una pietanza leggera, nutriente e stuzzicante, che potete personalizzare come preferite: potete aggiungere anche delle spezie, come curry, cumino o curcuma, erbette aromatiche, ma anche olive nere, pomodorini secchi a listerelle e mandorle a lamelle tostate.  Di facilissima esecuzione e versatile, può essere preparato in anticipo, messo nella schiscetta e consumato in ufficio, al parco o al mare. Se desiderate ottenere una pietanza ancora più ricca e completa, potete aggiungere del pollo, dei gamberi o della feta sbriciolata; sperimentate anche la variante con carne di agnello e manzo, tipica dell’area nordafricana, con il pesce fresco, per una ricetta tipica siciliana.