1. Straccetti di manzo con i broccoli: la ricetta del secondo piatto gustoso e nutriente
    Straccetti di manzo con i broccoli: la ricetta del secondo piatto gustoso e nutriente Gli straccetti di manzo con i broccoli sono un secondo piatto genuino e gustoso, molto semplice da realizzare. Nella nostra preparazione gli ingredienti verranno cotti tutti in padella: la carne, insieme alle cime di broccoli e alla cipolla, saranno sfumati con una marinatura fatta con salsa di soia, zenzero e zucchero, cosa che donerà al piatto un gusto molto particolare. In meno di 30 minuti avrete una pietanza da usare anche come piatto unico, se accompagnata da una porzione di carboidrati come del pane o una ciotola di riso. Per questa ricetta potete usare sia straccetti di manzo, come nella nostra preparazione, sia di vitello, più teneri e delicati: si tratta di un taglio ricavato dallo scamone, chiamato anche controfiletto, che si trova fra la coscia e la lombata. Se preferite una tipologia di carne diversa, magari bianca, potete utilizzare gli straccetti di tacchino o di pollo. Per quanto riguarda il condimento, se non amate il tocco esotico, potete omettere la marinatura e semplicemente sfumare con del vino o del brandy; potete evitare di mettere l'aglio, se non lo amate, oppure metterne uno spicchio intero da togliere poi prima di servire. Se invece volete arricchire la ricetta vi suggeriamo di utilizzare della scorsa di limone biologico, anche al posto dello zenzero, oppure di arancia: si sposeranno benissimo con il gusto rotondo dei broccoli.  Se vi è piaciuta questa preparazione, provate anche la ricetta degli straccetti di manzo con rucola e grana, quella degli straccetti con cipolle e peperoni, oppure la ricetta degli straccetti di pollo al limone.
  2. Straccetti di manzo: la ricetta del secondo semplice e appetitoso
    Straccetti di manzo: la ricetta del secondo semplice e appetitoso Gli straccetti di manzo sono un secondo piatto di carne veloce e gustoso, che piacerà a grandi e piccini. Si utilizzano le fettine di manzo che, una volta tagliate a striscioline, vengono saltate velocemente in padella con un filo di olio, quindi condite in insalata con spinacini freschi, pomodorini, scaglie di grana e aceto balsamico. Si tratta di una preparazione ricca e saporita, da gustare sia calda sia a temperatura ambiente, magari accompagnandola a qualche fettina di pane casereccio. Gli straccetti di manzo sono perfetti per una cena informale, un pranzo in famiglia o un pasto veloce, ma sono ottimi anche da portare in ufficio o per una gita fuori porta. La cottura della carne deve essere molto veloce e a temperatura altissima, per evitare che gli straccetti rilascino tutti i succhi risultando poi duri e gommosi. Se desiderate che si formi un'irresistibile crosticina esterna, vi suggeriamo di passare le striscioline di carne nella farina, quindi setacciarle delicatamente per eliminare quella in eccesso; tagliate le fettine a listerelle della stessa dimensione, in modo da ottenere una cottura uniforme, e assicuratevi che la padella sia ben calda prima di aggiungere la carne. Potete sfumare gli straccetti con un goccio di vino bianco o, se preferite, con del brodo vegetale, mentre potete arricchire l'insalatina con gherigli di noce, mandorle a lamelle e olive nere; per una nota piacevolmente esotica, aggiungete dello zenzero fresco grattugiato e un goccio di salsa tamari. Gli spinacini, invece, possono essere sostituiti con la rucola selvatica. Scoprite come realizzare questa deliziosa pietanza seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.