1. Crema diplomatica: la ricetta semplice per la crema delicata e versatile
    Crema diplomatica: la ricetta semplice per la crema delicata e versatile La crema diplomatica è una preparazione di base della pasticceria. Molto veloce da realizzare, nasce dall'unione della crema pasticcera con la panna montata. Soffice, candida e versatile, è perfetta per farcire i dolci, come i bignè, una millefoglie o un pan di Spagna, ma anche da servire come dessert al cucchiaio, semplicemente guarnita con frutti di bosco e gocce di cioccolato. Una delizia che conquisterà anche l'ospite più esigente. Spesso confusa con la crema chantilly – che in realtà è soltanto panna fresca montata con l'aggiunta di zucchero – viene chiamata anche "chantilly all'italiana". Si tratta di una preparazione che prende il nome dall'omonimo dolce composto da strati di pasta sfoglia alternati a pan di Spagna, di cui è essa stessa protagonista, ma si presta perfettamente alla farcitura di torte di compleanno e dolcetti di vario genere. Nella versione qui proposta, la ricetta di base viene arricchita con pochi grammi di gelatina, per ottenere una crema ancora più soda e sostenuta dopo il riposo in frigorifero. Per una fragranza finale differente, potete aromatizzare la crema pasticciera con scorza di limone o di arancia, con cannella in polvere oppure con il caffè; potete unire alla crema ormai pronta anche una pasta di nocciole o un burro di pistacchio senza zuccheri aggiunti. Se amate il cioccolato, invece, potete aggiungere 3 cucchiai di cacao amaro in polvere alla panna fresca, insieme allo zucchero a velo, quindi incorporare la montata alla crema pasticcera. Per un risultato impeccabile, vi consigliamo in ogni caso di mescolare delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto, per evitare di smontare il composto. Scoprite come prepararla seguendo le nostre indicazioni passo passo.
  2. Millefoglie: la ricetta classica del dessert fragrante e goloso
    Millefoglie: la ricetta classica del dessert fragrante e goloso Il millefoglie è un grande classico della pasticceria francese, un dolce tradizionale e intramontabile che accontenta sempre tutti, grandi e piccini. Conosciuto anche come Napoleon, si compone di tre strati di fragrante pasta sfoglia, intervallati da due di crema pasticciera profumata alla vaniglia; cosparso in superficie con abbondante zucchero a velo e infine guarnito con frutti rossi, è un dessert croccante e dal gusto delicato, perfetto per un fine pasto goloso, ma anche per occasioni speciali, feste di compleanno e ricorrenze. Il millefoglie è un dolce a cui nessuno saprà resistere, proprio grazie al contrasto di consistenze tra la sfoglia fragrante e la crema soffice e vellutata. Di facile esecuzione, vi consigliamo di farcirlo, decorarlo e infine servirlo nel giro di pochi minuti, così da poterlo gustare in tutta la sua friabilità e bontà. In alternativa, potete preparare in anticipo sfoglie e crema e assemblarle poco prima di portare il dessert in tavola. Per un risultato impeccabile, vi consigliamo di utilizzare la sfoglia già pronta, ma, nel caso in cui siate particolarmente abili in cucina, potete farla in casa con la nostra ricetta. Potete aromatizzare la crema pasticciera anche con della scorza di limone e arricchirla con gocce di cioccolato, fragole o frutti di bosco misti; per un effetto ancora più scenografico, potete alternare anche uno strato di crema bianca e uno al cioccolato. Potete anche farcirla con una golosa crema di ricotta e gocce di cioccolato o con ganache al cioccolato e lamponi.